Alessandro

Caro Ale hai diciott’anni,
sei da oggi maggiorenne,
allontana dubbi e inganni
e vivi in modo più solenne.

Prendi in mano la tua sorte,
lotta, studia e guarda avanti,
avrai dopo, alla tua corte,
grandi gioie e molti vanti.

Gareggiando pel primato
se il successo è negativo,
poco male ci hai provato,
senza un vivere passivo.

Ma l’impegno che avrai messo
nella fase dura e ardita
ti darà gran forza dentro
per le sfide della vita.

Se al contrario ci si adagia
rinviando ad un futuro
si vivrà appesi all’amo
di un domani triste e oscuro.
aro

Alessandroultima modifica: 2009-01-28T06:24:00+00:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Alessandro

Lascia un commento