La preghiera di Silvio

“Vanna Marchi e mamma Ebe risolvetemi il problema ogni volta che io parlo per quegl’altri è un anatema”. “Ora a voi faccio un appello trascurando la manfrina, per sapere se il “capello” mi ha cambiato la dottrina”. “Ero al culmine dei temi, quando avevo la calvizie, ora ho solo dei problemi e li scazzo, con dovizie”. “voi che siete così … Continua a leggere

Il fattore “C”

Tempo fa avevo scritto del ben noto cavaliere, che si trova sempre afflitto dalla sfiga del potere. E così, anche stavolta (si era appena rilassato) la sfortuna che lui porta l’ha raggiunto e superato. Proprio adesso, avea concluso un accordo per la legge, affinché le case in uso diventassero, poi regge. Con la crisi al giorno d’oggi gli serviva la … Continua a leggere

Pasqua

Il divino sul trapasso, disse a tutti: “non temete, con la morte fate il passo verso il dio in cui credete”. Così l’anima ebbe vita con un suo valore annesso: “E’ lo spirito non il corpo che si eleva nel decesso”. Questa frase molto audace, esaltò il suo apostolato perché oltre amore e pace dava un “dopo” assicurato. Ma il giorno della fine … Continua a leggere

Così è … se vi pare

Certo è strana una nazione dove un uomo prepotente vuole imporre la nozione: “senza soldi non sei niente”.Diamo onore a questo genio che ha “acume” come pochi, ma cerchiamo di studiare anche gli altri più mediocri.Giro il volto verso destra, e le “cazzate” d’ogni giorno, mi sconvolgono la testa, vado via senza ritorno.Poi mi volgo all’altra parte non c’è niente che collima, i più … Continua a leggere