I testimoni

Bossi parla di Silvio, in sua difesa
e strilla nel noto modo colorito:
“Roma ladrona è Silvio parte lesa
non vale fare accuse a quanto udito”.

“Lui la sera vive il suo momento
chiedendo a donne sesso e amori.
Si deve esaminare un documento
per controllare se ci son minori ?”

“Non è corretto fare ricezioni,
per spiare vizi e virtù dei miti
noi anziani siamo più vogliosi
di giovani che sazino i “pruriti”.

“Dovete avvertire chi spiate,
per essere integri e corretti,
lo si fa anche sulle strade
per evitare velocità sospette”.

“Nel caso che si faccia l’intercetto
la topa deve aver la luce rossa
in modo che colui che n’ha sospetto
possa vederla ed evitar la mossa”.

“ E poi lo scritto: “attenzione,
non posso ancora darla, sarei pazza,
il rischio, entrando in queste zone,
è che la Boccassini poi s’incazza”.
(continua)
aro

I testimoniultima modifica: 2011-02-23T10:58:00+00:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento