La metempsicosi

A seguir questa credenza,
per le anime è usuale
trasferirsi in qualcosa
che in natura sia l’uguale.

Ma perché si vuole vivere
oltre quello che ci è dato
siam sicuri sia un piacere
e non un corpo….di reato ?

Quando ci sarà la corte
a giudicar l’anima scelta
basta fare a noi sapere
se sia santa o maledetta.

Perché santa forse tocca
di mangiare ancor del pane
e non avere un osso in bocca
e abbaiare come un cane.

Male invece ce ne incoglie
se quell’anima gemella
dovrà farsi con le doglie
un’altra vita pien di Jella.

Per il meno che ti aspetti
potrai essere formica
e laboriosa e intelligente
dovrai vivere a fatica.

E se invece la natura
vorrà metterti alla prova
e ti farà nascer verdura
o un fiore o una piovra ?

Tutto questo andrebbe bene
se quando vivi un’altra volta
ti mettessero un biglietto
ricordando quella svolta.

Il problema è che la mente
non ti dà alcun indizio.
Allor perché tornar vivente
non ti basta…il primo sfizio ?
aro

La metempsicosiultima modifica: 2007-07-09T20:15:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo