Il caso Welby

Ho letto di un altro evento tra le liste
e, guarda caso, in mezzo c’è la chiesa      
che ha vietato con un messaggio triste 
al povero Welby la sede ed ogni intesa.   

Questi sovrani, poveri pitocchi,
han vietato l’accesso lì richiesto,
a chi parlava, ormai, solo con gli occhi
ed una dolce morte aveva chiesto.

Il motivo ? Una penosa litania: 
“se voleva le onoranze di un altare
non doveva chiedere l’eutanasia
ma, ancora soffrire e vegetare”.

Com’è mal ridotta questa chiesa
che apre le porte solo agli stolti,
o ad assassini che dopo ogni “offesa”
confessano e, poi subito so’ assolti.
 
La religione di un cristo che perdona
e che ha visto ogni sua idea tradita
rifiuta la messa a una persona  
che ha detto: “soffro, toglietemi la vita”.

Newton e Darwin, ribelli della chiesa 
non avevano problemi di coscienza,
perché la loro volontà fu sempre tesa 
a credere soltanto nella scienza.

La chiesa anglicana li ha pregati,
senza alcun gesto falso o ambiguità,
e in Westminster, accanto, ha tumulati    
questi due grandi geni dell’umanità.
aro

Il caso Welbyultima modifica: 2007-10-10T09:30:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo