Il drogato

Faccio vita senza appelli
a lavorar non vado mai
spaccio, sniffo ed ho spinelli
e non penso a questi guai.

Ho iniziato con le canne
che fumavo di nascosto
non sapevo cosa fare
ma volevo fare il tosto.

Ho sniffato anche la coca
per sentirmi un uomo vero
mi dicevano: “la droga
porta via ogni pensiero”.

Quando poi ero tutto fatto
e non bastava la razione
ho iniziato l’eroina
per tacer la confusione.

Ho provato questo “volo”
che qualcuno ha suggerito
poi m’han detto ch’era dolo
troppo tardi, ero finito.

Son vicino ormai alla tomba
ancor giovane e ignorante
ho vissuto per la droga,
ed ho fatto il lestofante.

Di una cosa son felice
non farò più danno alcuno
questa è solo l’appendice
della vita di…un nessuno.
aro

Il drogatoultima modifica: 2007-10-21T08:25:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo