La principessa Diana

Questa novella, finita dopo in dramma,
narra una storia di principessa e mamma,
che aveva avuto l’infinito torto
di sposare un principe un po’ stolto.

Trascorso però, ben poco tempo,
Diana s’accorse di un tormento
e considerando i tempi ormai moderni
per fare sesso andava con “esterni”.

Poi, inevitabile, arrivò il divorzio
e lei cadde in depressione e ozio
finché un giorno si smosse in lei qualcosa
e ritornò a vivere più bella e più radiosa.

Smise di pensare, vivendo di ricordi
e il cuore riaprì all’innamorato Dodi.
Così, rivelando il loro amore ai venti
crearono mugugni e malcontenti.

Non si sa bene cosa avvenne dopo
o, chi ne avesse caro questo scopo,
ma il 31 agosto dopo mezzanotte
qualcuno mise fine alla sua sorte.

Era su un’auto guidata dall’autista
e per sfuggire ai fotografi e alla vista
presero un Tunnel a Parigi centro
e a gran velocità entraron dentro.

La macchina sbandò al primo muro
ma poi, sembrò in ripresa, sul sicuro,
fino al pilone tredici dov’arrivò alla meta.
Colpa di un flash, o polizia segreta ?
aro

La principessa Dianaultima modifica: 2008-03-25T08:10:00+01:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo