Il “rifugio solitario”

Il sapere nella vita dona luce e del denaro, ma più bello di quel “faro” è far l’amore in libertà. Bimbe, bimbe, gioie e dolori della vita e del progresso vale più trombare un cesso, che far seghe a volontà. Il cervello non si usura e neanche mai l’uccello; dai alle femmine il pisello loro sanno cosa far. Se ti … Continua a leggere

Euro 2008 – quarti di finale

Or continua l’avventura per gli azzurri dei successi si è rischiato, è stata dura ma ora basta coi processi. Si va bene ci può stare di smarrirsi con l’Olanda e nel pareggio coi rumeni un pochino ancor si sbanda. Ma era in atto una ripresa e, una Francia da melassa, come il toro Zinedine si è colpita … a testa … Continua a leggere

Euro 2008 – la vittoria

“Com’è bella l’avventura” pur soffrendo si è convinto, la conquista è stata dura ma alla fine abbiamo vinto. Sol con l’ultima partita noi ci siam qualificati e, comunque, onore sia a Donadoni e agli schierati. Siamo giunti ora nei quarti e già questo ci consola e alla Spagna che ci attende prepariamo una gran …“sola”. Tanti olè per il Flamenco … Continua a leggere

Viva “il … Puce”

“L’altra parte ora attacca pei reati a depennare, ma mi dite, porca vacca come faccio a governare ?”“Ogni volta c’è un’indagine che interessa la mia sede e guarda caso è sempre uguale: “l’onestà della mia fede”.“Tutti i giudici son presi                      da una forma di squilibrio sono ciechi, pazzi e tesi magistrati da … ludibrio”.“Si sa bene che i decreti, sono … Continua a leggere

Un pensiero lieto

Se vedi un bimbo correre e saltare sai che la vita lo ha raccolto in grembo e lo accompagna in questo suo “viaggiare” dandogli i sensi e altro pregiato membro. Gli occhi gli servon per guardare le cose brutte e belle della vita in modo da non poter sbagliare e disegnarla serena e colorita. Le braccia son delle prolunghe che … Continua a leggere

Un pensiero triste

L’inverno di un povero mortale è invecchiare, restando pelle e ossa e quando ha fine il disegno naturale lo si colloca per sempre in una fossa. Quello che più tardi avviene è l’orrore della putrefazione che, poco dopo l’ultimo respiro, guasta la salma e chiude la questione. Per evitare questo risultato si può prendere l’altra decisione che prevede la fine … Continua a leggere

Euro 2008: il pareggio

Ieri abbiamo pareggiato e possiamo ancor sperare Donadoni s’è convinto: “con la Francia se po’ fare”. A momenti ha affascinato e col gioco che ci gusta, con De Rossi a dare i tempi e la squadra è quella giusta. Poi, si è visto uno scugnizzo San Cassano in quel di Bari, pare ha messo del giudizio e poi è bravo … Continua a leggere

Euro 2008: esordio Italia

Già si è persa una partita per le scelte Donadoni che ha inserito a centrocampo un terzetto di .. vecchioni. Sul passato non c’è dubbio ma son stanchi per abuso cosa vuoi che oggi rendano Ambrosin, Pirlo e Gattuso ? Hanno fatto il loro tempo e ci vuole gente nuova che abbia voglia di lottare e non correre su uova. … Continua a leggere

Il frutto proibito

Esiliati adamo ed eva per la mela ch’era un “rito” dio pensava ora ai gay ed al frutto proibito. Disegnò pesche e ciliegie poi banane, limoncino, e, di getto, in una sera abbozzò il peperoncino. Questo “frutto” colorito ha la forza dentro i semi e chi lo mastica scondito poi, risolve i suoi problemi. lui però che avea sofferto il … Continua a leggere

Il “nuovo”paradiso

Un gran dubbio su che fare  angosciò dio, per una sera, questa volta, poi decise:  “ sarà figlio di materia”. Collocò “una palla” al centro di un immenso e gran teatro e si disse: “ora attendo con pazienza il risultato”. Fu così che questo sogno, grande parte di un progetto,    al momento del Big Bang disse SI a quell’architetto. Poi, … Continua a leggere