Mani “impunite”

Fare il deputato è un bel mestiere
dona carisma e anche del potere,
ma per essere qualcuno, in questa casta
bisogna aver su tutto mani in pasta.

Così si può rubar senza la “busta”,
basta trovare la persona giusta
che informato di questa gran “passione”
segua un sistema d’implicito copione:

“Conosciuto in segreto il conto in banca,
in Nuova Guinea, nell’isola più franca,
si versa un contributo senza traccia
e il vile accordo per sempre lo si taccia”.
aro

Mani “impunite”ultima modifica: 2008-07-11T09:39:18+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento