Il lampadario sexy

Parte prima:
Ho letto anni dietro sul Tirreno
una notizia bizzarra e senza freno,
di una coppia che aveva grande vena,
faceva sesso cambiando sempre scena.

Rossella e Stefano, dopo si è scoperto,
era un binomio simpatico e perfetto;
la loro vita allegra, senza finta
voleva però, una passione spinta.

Ma, leggendo a fondo la questione,
ho avuto sorrisi e comprensione.
Il loro legame non era mai perverso
volevano far sesso, ma diverso.

Non con il kamasutra, troppo antico,
bensì il vernacoliere, quello amico.
E i ruoli li sceglieva in fantasia

solo la moglie piena di malia.

In quei giorni gradiva il “saltimbanco”,
lui stava in alto al letto, lei di fianco,
quando tutta la scena era poi pronta:
“buttati dai che voglio la tua impronta”.

Una sera montata la “faccenda”,
lui le disse: “questa non è azienda,
è troppo buio, non vedo la “patonzola”
e questo qui s’ammoscia e mi ballonzola”.

L’indomani Rossella gli ha comprato
un lampadario di quelli a buon mercato,
col disegno a colori d’una donna
senza mutande e che s’alzava gonna.

Stefano, uomo gentile ed educato
aveva un gran difetto, era ciecato
e al momento del tuffo, quella sera,
confuse la moglie con la sfera.

Invece di centrare la consorte,
volò, rischiando anche la morte,
verso il lampadario lì in attesa,
rompendosi le ossa nell’impresa.

Parte seconda:
Al medico che chiedeva di quell’atto
lui rispose: “dottore è presto fatto
mia moglie, ogni sera, dolce sposa,
riesce a godere se cambiamo posa”.

“Questa volta ero felice ed ho pensato
vuol far l’amore in tre e son rinato;
l’altra era tutta aperta, come Messalina,
INVECE era il riflesso della lampadina”

“Io nel vederla, sono sincero e onesto,
ero arrapato tutto, sembravo un manifesto
la bandiera era ritta, più dura d’uno scoglio
e Rossella m’urlava: “dai tuffati, lo voglio”

“Che dovevo fare, mi sono emozionato
non vedevo da tempo l’uccello ‘sì tirato,
e mi son detto: “prima il grosso seno”
oh … era di vetro e l’ho centrato in pieno”.
aro

Il lampadario sexyultima modifica: 2008-07-22T18:59:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il lampadario sexy

Lascia un commento