Così è … se vi pare

Certo è strana una nazione
dove un uomo prepotente
vuole imporre la nozione:
“senza soldi non sei niente”.

Diamo onore a questo genio
che ha “acume” come pochi,
ma cerchiamo di studiare
anche gli altri più mediocri.

Giro il volto verso destra,
e le “cazzate” d’ogni giorno,
mi sconvolgono la testa,
vado via senza ritorno.

Poi mi volgo all’altra parte
non c’è niente che collima,
i più bravi stan da parte
che tra loro non c’è stima.

E così tra una rampogna
o una predica di rito
viene fuori che la rogna
è all’interno del partito.

Come fanno ad affrontare
le corazzate di re Silvio
che son giovani e compatte
senza ombra di ludibrio ?

Ma chi sono ?
Pel governo c’è Gasparri,
già di AENNE gran “soldato”
la sua lisca è da trent’anni
che ci provoca conato.

Tra i ministri parla Bondi
che fa parte dell’intesa,
più che un uomo di partito
sembra un parroco di chiesa.

Quando ormai è tarda sera
e si guarda Porta a Porta
chi comunica è Cicchitto
a conferma della “svolta”.

 

Silvio, sodo come un uovo,
è sempre più rincoglionito:
“con me avanza solo il nuovo”
ma chi parla è il suo … “bollito”.

A questo punto dico, basta
e mischiando un po’ le carte
con la mente aperta e vasta
mi rivolgo all’altra parte.

Qui ci manca Garibaldi,
o Cavour oppur Mazzini
anche qui ci sono saldi
rinvenuti in magazzini.

Senza mai cambiare stile
Rosi Bindi la formosa,
corre dietro al bel Rutelli,
“gli vuol dare la sua cosa”

Più lontano, distaccato,
c’è Fassino con D’Alema
parlan sempre di PC
era orgoglio, non problema.

Poi, tra tanto antiquariato
vedo il volto di Di Pietro,
rosso in viso, un po’ alterato,
manda tutti nel … didietro.

Allora penso saggiamente
che quel “caldo giustiziere”
sia il rivale più coerente
per “matare” il cavaliere.
aro

Così è … se vi pareultima modifica: 2009-04-02T11:20:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento