Si fa … ma non si dice

Potrà avere esagerato
Silvio in casa in certe sere
ma l’interno era ovattato
né infiltrati da vedere.

Ma perché si fa reato
a rincorrer “la pelosa”
se l’invito programmato
è con femmina vogliosa ?

E se poi questa è una troia
che registra ogni suo dire
per poi venderlo ad un “boia”
dovrai solo inorridire.

Così come quel furbone
che fa foto nella villa
anche nudi da guardone
e tanti soldi dopo spilla.

Forse che uno statista
senza impegni, forte e sano
deve far virtuosa vita
e gioire con la mano ?

La sinistra quest’estate
coi politici più sodi
ha provato in varie date
a scalzarlo in tutti i modi.

Sol che ha scelto come tema
di re Silvio il suo “vigore”
che è privato e l’ha carpito
con l’inganno e il disonore.

La storia ha confermato
che tutti i grandi fanno sesso
siano pure reali inglesi
o affermati di successo.

Pure ai tempi di Benito
il fedele ammiratore
lo invitava a catturare
della moglie ogni favore.

Per non dir di presidenti
che temendo la “soffiata”
eliminavano l’attrice
con supposta avvelenata.

Queste storie come sfondo,
hanno un fine naturale
ed è vergogna per coloro
che le vanno a propagare.

Ma se foto o altri inviti
si facessero a sinistra
sono certo che la legge
vieterebbe scritto e vista.
aro

Si fa … ma non si diceultima modifica: 2009-09-13T08:24:00+02:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento