Omofobia

In questi giorni è stato il nulla
quindi, niente per le burla
e in mancanza di difetti,
scriverò di altri effetti.

Io che ho concetti miei
parlerò, oggi di gay
di chi è omosessuale
e cerca sesso con l’uguale.

Ogni cosa che si dice
su di loro, in appendice,
fa infuriare i benpensanti
che non stimano quei “santi”.

Col millennio già iniziato,
anche il sesso è sdoganato
non esiste l’indecenza
ma opportuna convenienza.

L’etero ha il piacere
di donarsi per godere
con chi è dell’altro sesso
senza dubbi a lui connesso.

Al contrario chi è “pendente”
vuole l’amore equivalente,
e mette in mostra questo fato
senza essere un malato.

Quindi basta col non dire
o ben peggio “maledire”
si dev’esser tolleranti
e accettarsi tutti quanti.

L’individuo ha il dovere
di disporre del piacere
come meglio a ognuno aggrada
pria che vita … se ne vada.
aro

Omofobiaultima modifica: 2010-01-13T12:12:00+01:00da ninniromeo
Reposta per primo quest’articolo