Inquinamento

Chiedo all’uomo, questo pazzo,         sempre in cerca di splendore: “continuando quest’andazzo cosa lasci al successore ?”   “Io adoro questa vita pur nel caos e senza svolta, voglio tutto presto e bene e del futuro non m’importa”.    “Ci penserà chi viene dopo a guarire questo danno,         cureranno questi errori per dirimere ogni affanno”.      “Non avranno nostri aiuti ma … Continua a leggere

L’Ambiente

Religioni, guerre e bombe i cervelli hanno spianati, riempiendo tante tombe di ragazzi sfortunati.   Questo è stato il primo smacco, ma, l’uomo, ancora non si pente, dà la morte con distacco ad ogni forma ch’è vivente. Dove vivono le foche ci si alza e si fa festa per cacciarle dando morte con un rito da “gran bestia”. I delfini … Continua a leggere

“Essere o non essere”

“Devi viver fino in fondo, amici e donne devi amare e girare per il mondo per conoscere e imparare”. “Poi godrai di altre gioie col trascorrer degli anni        manda via le paranoie        e lavora senza affanni”.           “Non sarai mai triste e solo, e godrai di ogni aspetto, se la vita ha questo volto tu vivrai nel … Continua a leggere

Il caso Welby

Ho letto di un altro evento tra le liste e, guarda caso, in mezzo c’è la chiesa       che ha vietato con un messaggio triste  al povero Welby la sede ed ogni intesa.    Questi sovrani, poveri pitocchi, han vietato l’accesso lì richiesto, a chi parlava, ormai, solo con gli occhi ed una dolce morte aveva chiesto. Il motivo ? … Continua a leggere

La vecchiaia

Quando scopri una saggezza che di certo non ha uguali attenzione è la vecchiaia che procura tutti i mali. Sentirai fievole il raggio che splendeva prima in petto, e senza più grande coraggio darai fine a ogni progetto. Lo scenario che ci attende non è bello, è molto triste mutandoni, flebo e bende e badanti a piè di liste. Non … Continua a leggere

Addio big Luciano

Lasci il mondo, un paradiso per finire in una tomba,  con il corpo e il tuo sorriso    che saranno solo un’ombra. Questo mondo che ti attende e dall’eterno sempre tace  possa accoglierti nel ventre consegnandoti la pace. Il passaggio di una vita si cancella in un momento, ma per te un lungo applauso    or ti attende in firmamento. Hai saputo … Continua a leggere

“Estote Parati”

“SIATE PRONTI”, così diceva Luca nel chieder l’attenzione per la morte. Ma, i giovani non devono esser schiavi di angoscie e di paura per la sorte. La nostra società è fondata ormai su inganni, corruzione e gran soprusi e chi prova a combatter questi guai viene accusato da giudici e collusi. La rovina di questa pia nazione è rappresentata da … Continua a leggere

Baraonda

Programmi, interviste, gran casini con la presenza dei soliti burini che pensano d’essere i padroni d’una TV che parla di..palloni. Ogni domenica tutti noi si vede solo il dio calcio e in altro non si crede, per entrare in diretta nello stadio. basta accender la TV o la radio. Qui dei saccenti, con far da soloni ti dicono tutto dei … Continua a leggere

Riflessioni sul tifo

Quello che, nel calcio oggi succede è solo colpa di chi comanda ma non vede, di chi non pensa prima, che un incontro tra poliziotti e ultras sarà uno scontro. Oggi l’ultras non segue altra pista, vuol vivere il tempo da protagonista: “vado allo stadio con grande euforia e nessuno fermar può questa magia”. Tutti dicevan l’ultras è rischioso. Ma … Continua a leggere

I fatti di Catania

I loro sogni vedono traditi rompon lavabi e segnano graffiti dove c’è scritto con bella grafia: “10, 100, 1000 Nassiria” Questo non è tifo è malavita riunita a forza come calamita che forma “il branco” e urla forte “poliziotti feriti o meglio a morte” Bombe, schiamazzi, confusione sperando d’avere la visione d’un poliziotto che nel parapiglia appaia per dare via … Continua a leggere