“L’in-giustizia”

Chi ha detto che la legge dov’è scritto “ugual per tutti” si comporta presto e bene con canaglie e farabutti ? Trenta malviventi ch’eran dentro in celle amiche, vanno fuori per scadenza e i verdetti ? Tra le ortiche. I pm so’ impegnati a cercare nuove prove, contro Silvio ch’è il più grande e disonesto “malfattore”. Questa Italia, alla rovina … Continua a leggere

Silvio e l’eucarestia

Ora Silvio vuole l’ostia, gli necessita, la brama, vuol mondarsi dal peccato pei reati che non ama. Atti falsi e corruzione, concussione e malafede, lui vuol chiuder la questione dimostrando che in dio crede. Questo atto di difesa, lo zio Giulio lo ha insegnato, frequentando, a turno, clero e rivali dello stato. Ma la Chiesa a Silvio vieta: “l’immorale è … Continua a leggere

Euro 2008: conclusioni

Qualche spento e stanco atleta con la Spagna dei ragazzi non ha visto mai la rete e, pensandoci t’incazzi. Era squadra di campioni, e fare gol era la dote, con l’orchestra Donadoni non và a rete a porte vuote. Or tiriamo pur le somme di un torneo per noi contrito: “stia a casa il bravo Toni fare gol non è … Continua a leggere

Viva “il … Puce”

“L’altra parte ora attacca pei reati a depennare, ma mi dite, porca vacca come faccio a governare ?”“Ogni volta c’è un’indagine che interessa la mia sede e guarda caso è sempre uguale: “l’onestà della mia fede”.“Tutti i giudici son presi                      da una forma di squilibrio sono ciechi, pazzi e tesi magistrati da … ludibrio”.“Si sa bene che i decreti, sono … Continua a leggere

“subito santo”

“Silvio, Silvio, paladino di giustizia e verità, benvenuto sei il divino che ridona “a libertà”. “Siamo schiavi di noi stessi e non sappiam venirne fuori ci vuoi tu con i “permessi” a liberarci dai fetori”. “Si è pregato da una vita: “san gennaro facci a gloria” non ha dato via d’uscita forse ha perso la memoria”. “Se risolvi con l’incanto … Continua a leggere

Grillo e le “dichiarazioni”

Grillo, con quello che guadagna indicando soprusi e vessazioni sparla soltanto di chi “magna” ma nasconde le sue “dichiarazioni”. Con gli urli maniacali a Veronesi e ad altri “compagni di merende” parla dei loro soldi di già presi ma non di quello che al popolo lui vende. Certo gli altri diventano più agiati facendo che il genio non si perda … Continua a leggere

Il grillo “fuorviante”

Ho letto sul giornale una notizia che mi ha fatto balzare dalla sedia il “grillo parlante” coi suoi vaffa guadagna cento volte oltre la media. Certo il furbone cavalca la protesta degli italiani più tristi e bisognosi, quello che in mente però resta sono gli insulti, molto generosi. Questa è la grande delusione ogni sua offesa è ricoperta d’oro        … Continua a leggere

Lo stupro di Roma

In questo mondo di soprusi si confrontano più “usi”, dalle “ronde del rispetto”, a Rutelli e “il braccialetto”. Ma perché non parlan mai di risolvere quei guai col castigo ben più duro di un ergastolo sicuro ? No! si ritrovano a parlare di un segnal satellitare o di gente, che di notte, vada in giro a dare botte. Quante “cure” … Continua a leggere

“Pilu pi tutti” (o quasi)

Il tuo governo, molto raro, non ha soldi questo è chiaro e sarebbe molto onesto tu dicessi allora questo: “Le ricchezze guadagnate con frequenze non segnate io le cedo a questo stato che potrà riprender fiato”. Tu però non vuoi quel fine: “è un’Italia da rovine”. Costa troppo questa scelta e ne fuggi anche alla svelta. Per “rialzarla” e far … Continua a leggere

Berlusconi e i programmi

Per intanto cominciamo col progetto sovrumano di costruire a sud un ponte che di gran costi sarà fonte. Per il nord hai altre idee, una TAV che ormai si deve e gran strade non più rare     che ci faccian “camminare”.  Alitalia è a rischio corso e i suoi conti sono in rosso ma ad Air France che la vuole … Continua a leggere